A spasso...

Forum dedicato agli amanti dei grandi cani custodi del gregge Italiani: l'Abruzzese ed il Maremmano.

A spasso...

Messaggioda Napoleone » mer nov 18, 2009 8:03 pm

Salve a tutti mi kiamo ROKKO e il mio amikone si kiama NAPOLEONE e ha 2 anni, ho il grossissimo problema di non poterlo portare a spasso xkè tira troppo e veramente un trattore, come devo fare? premetto ke ha pure il collare a strozzo!!! aiutatemi x favore...ciao
Napoleone
 
Messaggi: 2
Iscritto il: mar nov 17, 2009 10:07 pm

Re: A spasso...

Messaggioda alessandro jans » gio nov 19, 2009 9:18 am

Ciao! Il mio cane non ha mai tirato tanto, almeno non da impegnarti proprio fisicamente per tenerlo. Chiaramente però ha sempre la frenesia di pisciare ad ogni angolo, e ogni tanto quando sente qualche odore particolare ci tiene ad inebriarsi e tira, comunque ti consiglio di crearti un percorso tranquillo, meglio in campagna, e ripeterlo tutti i giorni. Così lui si abitua a uscire, risente il suo odore, e tu lo puoi educare fermandoti quando tira troppo, e stare fermo finché non si calma. Così magari capisce che lo sledog non deve essere il suo sport….
alessandro jans
 
Messaggi: 19
Iscritto il: mar apr 14, 2009 12:19 pm

Re: A spasso...

Messaggioda MariusMatutiae » gio nov 19, 2009 11:37 am

Il tirare quando lo si porta a spasso è un tipico esempio di dominanza: in altre parole, il cane pensa di essere lui il leader della
famiglia, e quindi è lui a decidere dove si va, e a quale ritmo. Quando il tuo cane ti rivede, come ti accoglie? Se si alza
sulle zampe posteriori, e ti piazza le sue zampe anteriori addosso, di nuovo vuol dire che pensa che lui è l'animale dominante
della famiglia. Il comportamento corretto è di venirti incontro (lui, non tu), sfregarsi su di te offrendoti il posteriore.

Anche distrarsi durante la passeggiata è un segno di dominanza: nei branchi di lupi, è l'animale dominante che sceglie il percorso
e le attività, e scegliere di odorare, pisciare e così via indica che il cane ha come priorità le sue necessità, non le tue. Il
comportamento corretto, che si può benissimo ottenere con un minimo di pratica, è che ti segua, mezzo passo indietro a te,
senza mai distrarsi, nemmeno di fronte a situazioni potenzialmente allarmanti. Il motivo è che, se lui riconosce in te il
suo leader, la valutazione di quale comportamento tenere tocca a te, non a lui. E dunque, se tu non ti allarmi, non si deve
allarmare neanche lui.

Il percorso per togliergli l'illusione di essere lui il dominante è però moderatamente facile, e totalmente incruento. Un buon
sito Web ove trovare buoni consigli è questo,

http://www.dallapartedelcane.it/

oppure, se conosci un po' di inglese, puoi provare con questo:

http://www.cesarsway.com/

Questo è il sito di un famossisimo psicologo per cani di nome Cesar Mellan, che ha una popolarisisma trasmissione televisiva,
ora presente anche in Italia, alle 21 sul canale 405 (NatGeoWild) di Sky. La sotria di Mellan è assai interessante, ha pubblicato
numerosi libri anche in italiano, ma non c'è nulla di paragonabile al vederlo affrontare dal vivo dei casi difficili, e risolverli
pubblicamente.

In bocca al lupo :wink:

MM
MariusMatutiae
 
Messaggi: 18
Iscritto il: mer set 16, 2009 11:57 am
Località: Castiglione d'Orcia

Re: A spasso...

Messaggioda mimmocelentano » lun nov 23, 2009 10:56 pm

ciao sono mimmo se usi il guinsaglio a stangolo quando lui tira dagli una tiratina e canbia direzione vedrai che man mano capira'
mimmocelentano
 
Messaggi: 112
Iscritto il: mer ott 28, 2009 3:06 pm


Torna a Abruzzesi - Maremmani

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron