Pagina 1 di 2

Vecchi amici

MessaggioInviato: lun feb 22, 2010 11:21 am
da Alessandro
Questi sono dei miei vecchi soggetti di provenienza rustica,sapreste dirmi a che tipo appartengono?
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Re: Vecchi amici

MessaggioInviato: lun feb 22, 2010 4:31 pm
da Alessandro
Mi son dimenticato d'inserire anche queste, che ne pensate?

Immagine

Immagine

Re: Vecchi amici

MessaggioInviato: lun feb 22, 2010 7:05 pm
da Marco
Alessandro ha scritto:Questa non sò perchè ma non si vede


si vede,
ho modificato ed aggiustato i tuoi messaggi. :D
devi inserire i link tra questi tag: [img]****link***[/img]

Re: Vecchi amici

MessaggioInviato: lun feb 22, 2010 7:16 pm
da Alessandro
Grazie Marco!!speravo esprimessi un tuo parere!!!
(sono loro che mi hanno fatto innamorare di questa splendida razza)

Re: Vecchi amici

MessaggioInviato: lun feb 22, 2010 7:19 pm
da Marco
Alessandro ha scritto:Grazie Marco!!speravo esprimessi un tuo parere!!!
(sono loro che mi hanno fatto innamorare di questa splendida razza)


non è facile dare un giudizio dalle foto.
Sono tipici cani da lavoro con qualche imperfezione ma che sicuramente svolgono egregiamente il loro lavoro.

Re: Vecchi amici

MessaggioInviato: lun feb 22, 2010 7:34 pm
da Alessandro
Ti ringrazio per la tua risposta ,sai loro non ci sono più ormai da tanto ma il ricordo è sempre vivo ,ti chiedevo delle considerazioni per il semplice motivo che tu sicuramente sei più esperto di me sulla storia di questi cani e quindi sulle differenze da soggetto a soggetto.I p.m.a. che posseggo oggi sono un po differenti sicuramente piu selezionati in base allo standard che allesigenza del pastore

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

spero di non aver fatto confusione)

Re: Vecchi amici

MessaggioInviato: lun feb 22, 2010 8:23 pm
da Marco
Alessandro ha scritto:spero di non aver fatto confusione)


:D
mi sa che l'hai rifatta :lol:
devi cliccare sul tasto [img] e poi incollare il link.
e lo devi fare per ogni foto.
clicchi sul tasto, copi, control+v
clicchi sul tasto, copi, control+v

Re: Vecchi amici

MessaggioInviato: mar feb 23, 2010 4:01 pm
da bianca
piu selezionati in base allo standard che allesigenza del pastore

Ecco il problema, è così che si distrugge una razza.
dio come odio 'sta faccenda dello standard..!!! :evil:

Re: Vecchi amici

MessaggioInviato: mar feb 23, 2010 9:35 pm
da GBonaventura
Cara Bianca, pe mantenere viva una razza un minimo di selezione bisogna farla, certo, non dico di "pettinare" i cani o profumarli, o ancora sbiancare e gonfiare il pelo, ma una razza è razza se vi sono dei soggetti che la rappresentano. In giro si vedono dei bei cani bianchi, in alcuni casi mi viene male chiamarli pastori abruzzesi...sono piu lupi binchi che PMA di sicuro ....questo è il mio punto di vista....ciao

Re: Vecchi amici

MessaggioInviato: mer feb 24, 2010 5:57 am
da Marco
GBonaventura ha scritto:Cara Bianca, pe mantenere viva una razza un minimo di selezione bisogna farla, certo, non dico di "pettinare" i cani o profumarli, o ancora sbiancare e gonfiare il pelo, ma una razza è razza se vi sono dei soggetti che la rappresentano. In giro si vedono dei bei cani bianchi, in alcuni casi mi viene male chiamarli pastori abruzzesi...sono piu lupi binchi che PMA di sicuro ....questo è il mio punto di vista....ciao


Io credo che Bianca volesse dire altro.
hai ragione che una razza è razza se vi sono dei soggetti che la rappresentano.
Il problema è quali sono i soggetti che la devono rappresentare e quale tipo di selezione fare.
Definire che alcuni cani non sono buoni e limitarne la scelta ad un numero ristretto è deleterio per il patrimonio genetico della razza

Re: Vecchi amici

MessaggioInviato: mer feb 24, 2010 9:32 am
da Alessandro
scusate ma allora come si fa a riconoscere se un cane è un pma o no?come si seleziona una razza?naturalmente le razze nascono da una selezione!!,anche chi seleziona in base allo standard sa bene che lo stesso standard molto spesso è in contraddizione,un cane che messo a confronto con altri cani magari risulta meno bello non vuol dire che sia meno bravo certo, se però si riesce a selezionare una razza in tutte e due le direzioni penso che questo porti solo dei frutti positivi, secondo me l'obbiettivo da seguire è questo,però non si può chiamare pastore abruzzese un cane, solo perché bianco e grosso

Re: Vecchi amici

MessaggioInviato: mer feb 24, 2010 11:55 am
da Marco
Alessandro ha scritto:scusate ma allora come si fa a riconoscere se un cane è un pma o no?come si seleziona una razza?naturalmente le razze nascono da una selezione!!,anche chi seleziona in base allo standard sa bene che lo stesso standard molto spesso è in contraddizione,un cane che messo a confronto con altri cani magari risulta meno bello non vuol dire che sia meno bravo certo, se però si riesce a selezionare una razza in tutte e due le direzioni penso che questo porti solo dei frutti positivi, secondo me l'obbiettivo da seguire è questo,però non si può chiamare pastore abruzzese un cane, solo perché bianco e grosso


la battuta è d'obbligo:
sequendo questa logica... i cani che hai postato, non essendo "in standard" sono dei semplici bastardi bianchi :oops:

Re: Vecchi amici

MessaggioInviato: mer feb 24, 2010 4:07 pm
da Alessandro
Chi ha detto che non sono in standard?

Re: Vecchi amici

MessaggioInviato: mer feb 24, 2010 7:35 pm
da bianca
Marco ha capito perfettamente il mio pensiero, io sostengo che selezionare esclusivamente in base a pochi cm. in più o in meno si riduce fortemente il patrimonio genetico; cosa già successa in tantissime altre razze che ormai presentano soggetti tutti in consanguineità fra loro, così facendo le malattie genetiche si moltiplicano a dismisura e tutto solo per una questione di rimanere dentro le misure o i colori dello standard. Io sono per la selezione funzionale e non solo estetica. Sono per gli animali sani e rustici il che significa implicitamente più belli. :D

Re: Vecchi amici

MessaggioInviato: gio feb 25, 2010 9:30 am
da Alessandro
Cara Bianca io non penso che tu abbia torto ,infatti "secondo la mia logica"non si deve selezionere solo per bellezza.Nelle foto che ho inviato volevo mettere in evidenza la differenza dei soggetti ,le prime foto di provenienza rustica(dove lo stesso Marco gli trovava delle imperfezioni) presi dal centro Italia da dei pastori, le ultime cinque foto sono di un soggetto proveniente da un allevamento,comunque un ottimo cane da pastore che frequenta le esposizioni.Quando domando come si riconosce un pma da un qualsiasi cane bianco, lo faccio solo perchè penso che bisogna stare attenti perche certe caratteristiche di una razza si salvaguardano anche stando attenti a non introdurre dei cani che non posseggano tali requisiti della razza stessa.Intutte le razze ci sono soggetti che non corrispondo perfettamente allo standard ma certo questo non vuol dire che siano dei meticci,diverso è che un frutto di un incrocio ottenuto con due cani di razza diversa,e che tale cucciolo sia più simile per esempio al padre , non si può dire che appartenga a tale razza