Pagina 1 di 1

PMA IN SICILIA?

MessaggioInviato: lun mar 31, 2014 12:49 pm
da Salvo
CIao ragazzi anzitutto vi posto un paio di foto del mio Tiago, il mio inseparabile peloso di 11 mesi (li farà proprio domani). volevo chiedere un vostro parere su come vi sembra vista la vs esperienza ( i dati quando l'ho misurato a 10 mesi erano circa 73 cm al garrese per 40 kg) e poi vorrei sapere anche come siano potuti arrivare dei pma in sicilia e soprattutto che tipi di pma sono arrivati anticamente...considerate che tiago faceva parte di un branco di maremmani di proprietà di un pastore in provincia di caltanissetta!!!

Re: PMA IN SICILIA?

MessaggioInviato: lun mar 31, 2014 1:01 pm
da alessio76
mi pare proprio un bella taglia!!!! ma per questo, aspetta i commenti degli esperti, io sono un neofita della razza...
l'unica cosa che posso dirti con sicurezza, è che è bellissimo!!!!!

Re: PMA IN SICILIA?

MessaggioInviato: mar apr 01, 2014 8:11 am
da MASSIMO
Bello il tuo cane.
Qui in Sardegna, dove le pecore non mancano, ce ne sono tantissimi e bellissimi.

Re: PMA IN SICILIA?

MessaggioInviato: mar apr 01, 2014 10:10 am
da andrea
Sicuramente crescerà ancora molto, dalle foto si vede che deve fare ancora tutto il torace e la testa crescerà ancora. Ti metto una foto di Aurelio quando aveva più o meno come il tuo, fai il confronto come è diventato. Non credevo che in Sicilia esistessero dei bianconi così belli. Poi c'è un modo molto empirico per vedere quando cresce il cane, oltre a misurargli il torace con una cordella nel punto più stretto o in quello più largo del torace, quando lo accarezzi, tieni un mano ferma sora la testa e vedi la distanza tra un orecchio e l'altro. So che era in Sicilia, ce ne sono assai, tant'è che alcuni pastori li incrociano con le razze locali, con il Mannera o con quello che ne è rimasto di questo cane. Fagli i complimenti da parte mia per la giogaia e la criniera che sta venendo su bene

Re: PMA IN SICILIA?

MessaggioInviato: mar apr 01, 2014 4:42 pm
da Salvo
grazie per i complimenti andre. sn curioso di capire questi metodi empirici....cioé devo mettere la mano in testa e misurare la distanza tra le orecchie e poi cosa devo fare???