Escursioni e Maremmani Abruzzesi

Forum dedicato agli amanti dei grandi cani custodi del gregge Italiani: l'Abruzzese ed il Maremmano.

Escursioni e Maremmani Abruzzesi

Messaggioda Alfredo3 » dom lug 11, 2010 1:31 pm

Ciao a tutti. Vorrei chiedere chi di voi sa se è possibile portare il proprio cane con se nelle escursioni e, magari, chi lo ha fatto, se sa come vive il pma questa avventura solo con il proprio padrone e senza un gregge (poiché ho sentito dire che non ama molto uscire di casa se non motivato dal "lavoro"). Tengo ovviamente presente che ci sono caratteri e caratteri ma a in generale I VOSTRI MAREMMANI come vivono un tuffo nella natura come un'escursione?
Alfredo
Alfredo3
 
Messaggi: 165
Iscritto il: mer apr 21, 2010 12:23 pm
Località: Terracina

Re: Escursioni e Maremmani Abruzzesi

Messaggioda dora » lun lug 12, 2010 1:51 pm

Ciao Alfredo,
io Arleen, maremmana di quasi 2 anni, me la porto ovunque posso!
Andiamo sia a passeggiare nei boschi vicino a casa, sia in montagna che al lago in mezzo alla gente.

Lei ama venire via con noi, tempo di aprire il baule e la trovi già pronta al suo posto.

L'abbiamo abituata fin da piccola, sia al guinzaglio che senza...senza solo nei posti dove so che non c'è nessuno! il richiamo non funziona sempre al volo, ehehehe... è pur sempre una capocciona!

Per quanto riguarda il guinzaglio, si lascia condurre piuttosto tranquillamente, meglio se lungo, così si sente un po' + libera.
Chiaramente se siamo in mezzo alla gente la tengo vicina, ma vedo che rumori e persone non la disturbano!

L'unica cosa... sii sempre pronto nel caso in cui si incrocia un altro cane ;) tendenzialmente è tranquilla, ma poichè abbiamo anche un altro cane, se lui incomincia ad agitarsi allora lei cerca di mettersi in mezzo, se lo ritiene opportuno.

Per ora cmq ti posso confermare che non abbiamo mai avuto problemi durante le nostre gite che siano state di qualche ora o di intere giornate!
Si è sempre comportata bene, anche quando è libera non ci perde mai di vista(noi e le persone/altri animali che vengono in passeggiata con noi) e ritorna subito vicina non appena avverte qualcosa di diverso.
E' molto bello poterla vedere correre tranquilla e libera insieme al suo compagno, quindi ti posso dire che sì, le piace davvero moltissimo andarsene a passeggio(anche senza di noi ;) )
Allegati
08122009_rid.JPG
08122009_rid.JPG (18.23 KiB) Osservato 1657 volte
dora
 
Messaggi: 18
Iscritto il: mar set 02, 2008 10:24 am

Re: Escursioni e Maremmani Abruzzesi

Messaggioda Marco » lun lug 12, 2010 7:16 pm

Alfredo3 ha scritto:Ciao a tutti. Vorrei chiedere chi di voi sa se è possibile portare il proprio cane con se nelle escursioni e, magari, chi lo ha fatto, se sa come vive il pma questa avventura solo con il proprio padrone e senza un gregge (poiché ho sentito dire che non ama molto uscire di casa se non motivato dal "lavoro"). Tengo ovviamente presente che ci sono caratteri e caratteri ma a in generale I VOSTRI MAREMMANI come vivono un tuffo nella natura come un'escursione?
Alfredo


Come avrai potuto vedere dalle foto, io ho portato spesso i cani in montagna.
ti scortano come farebbero con un gregge e se qualcuno rimane indietro fanno su e giù per controllare tutti.
L'unica accortezza che devi avere è di evitare lunghe escursioni con il caldo.
Io con Poppea ho rischiato grosso su Monte Amaro proprio perchè tornava indietro a trovare gli altri.
Mi ero accordo che la temperatura era molto alta e alora sono sceso dalla direttissima e ho cercato riparo nel bosco.
putroppo lei è tornata indietro a ritrovare chi era riamsto indietro e ha avuto uno schock da caldo.
l'ho riportata sotto con una barerrella improvvisata e con ovvi problemi
Marco
 
Messaggi: 543
Iscritto il: mar ago 09, 2005 8:30 pm
Località: Abruzzo

Re: Escursioni e Maremmani Abruzzesi

Messaggioda Alfredo3 » lun lug 12, 2010 10:10 pm

Grazie marco.
Ho posto questa domanda per due motivi: io vivo in campagna ma mi piaceva portare i cani in città... fin quando ho notato che in città, nei parchi, per il lungo mare, nelle piazze, incontri tanti altri cani e non sempre hanno padroni al seguito;
il mio labrador/maremmano è stato aggredito da piccolo in piazza da una cagna adulta, mentre lo portavo al guinzaglio, lei è di qualcuno ma gente che apre la porta di casa e la lascia vagare per la città. io e la mia ragazza avevamo notato che quella cagna mostrava di non gradire il mio pallino, risultato oggi, dopo 3 anni, se porto il cane al guinzaglio e incontro altri cani lui si mette sulla difensiva o attacca per primo a seconda della dominanza dell'altro cane, un cane tranquillo lo tiene d'occhio, uno dominante lo attacca subito. la colpa è mia perché essendo inesperto a quel tempo ho pensato: gli adulti non aggrediscono i cuccioli, e le femmine non aggrediscono i maschi. quel cane l'ho allontanato a calci perché non lo lasciava stare. Non amo fare queste cose ma al momento non trovai soluzione più valida.
Una volta invece mi fermai a parlare con un ragazzo con il rottweiler, era immenso quel cane, mentre parlavo il mio pallino si attorciglio al guinzaglio del rott. inizio a strillare come un matto, il rott non fece una piega.
L'anno passato a sabaudia è sbucato un pit bull senza padrone dunque libero dal guinzaglio, rissa all'istante, avevo sia pallino che piccoz (la meticcia nera tipo pincer), la mia ragazza teneva la piccoz, io pallino, unica salvezza, il pit bull aveva la museruola, poi arrivò il padrone che si scusò e sgridò il cane (senza neppure troppa convinzione).
Lo porto raramente in città
Le risse sono successe raramente
la media è che gran parte delle uscite non sono state poi tanto tranquille.
Ora li porto solo per le campagne, mai avuto problemi con nessuno. Però vorrei portarli pure sui monti e vorrei portarci pure la mia futura maremmana, ecco il perché di tali domande.
il fatto che non ami viaggiare perché è un cane da pastore custode, l'ho sentito nel dvd de I FEDELI AMICI DELL'UOMO, dvd sulla razza.
Grazie Marco.
Alfredo3
 
Messaggi: 165
Iscritto il: mer apr 21, 2010 12:23 pm
Località: Terracina

Re: Escursioni e Maremmani Abruzzesi

Messaggioda mimmocelentano » lun lug 19, 2010 12:33 pm

ciao sono mimmo io penso che il tuo cane puoi portarlo come dove vuoi se e un pma pero' io lo terrei al guinzaglio di solito questa razza come anche il mio se vede qualcosa da attaccare o qualcosa che lo insospettisce non c'e' nessuono che lo tenga neanche io non mi ascolta per niente dopo che ha svolto il suo intento ritorna da me .quindi molta prudenza io ho altrerazze e non sono cosi posso lasciarli senza guinzaglio ovunque perche so che mi ascoltano il pma no (un gran peccato)ma non posso farne a meno ciao
mimmocelentano
 
Messaggi: 112
Iscritto il: mer ott 28, 2009 3:06 pm


Torna a Abruzzesi - Maremmani

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite

cron