Chiarimenti su alimentazione

Forum dedicato agli amanti dei grandi cani custodi del gregge Italiani: l'Abruzzese ed il Maremmano.

Chiarimenti su alimentazione

Messaggioda giovanni » mer feb 09, 2011 7:31 am

Ciao a tutti,
so che l'argomento e' stato trattato piu' volte: ma vorrei chidervi alcuni chiarimenti.
Sappiamo che Marco consiglia di dare da mangiare carcasse di pollo ai nostri cani.
Le ossa piu' grandi del pollo non sono un grosso problema. Il mio Alca ha mangiato le ossa delle ali e della coscia senza problemi di alcuna sorta.
La mia preoccupazione e' riguardo le ossa della gabbia toracica del pollo. Sono molto piccole e quando si spezzano sono molto appuntite.
Volevo chiedere a Marco: quando dai le carcasse ai tuoi cani rimuovi le ossa della gabbia toracica?

Per la carne di manzo, il mio macellaio puo' vendermi a un buon prezzo sia la carne della mascella sia il cuore. Secondo voi, se gli do' questa carne a crudo faccio male?

Un saluto,
giovanni
giovanni
 
Messaggi: 14
Iscritto il: ven lug 09, 2010 9:34 am

Re: Chiarimenti su alimentazione

Messaggioda Marco » gio feb 10, 2011 1:18 pm

Se mangia le ali e le zampe che sono le "più pericolose" (tra virgolette) :D può mangiare la carcassa che è facilmente friabile.
a me le carcasse le mangiano pure i cuccioli.
I polli allevati in batteria hanno ossa molto friabili e non generano alcun problema.
Forse potrebbero esserci con le ossa delle zampe dei tacchini che i miei cani mangiano ma che non mi sentirei di consigliare ad altri cani magari non allevati come i miei.
L'unico problema dell'alimentazione naturale è che le feci sono più dure e possono creare occlusioni.
Che poi tanto problema non è visto che si eliminano odori puzzolenti come con i mangimi.
Il cane inoltre assimila più calcio e altri elementi nutrienti.
per ovviare al problema delle feci dure occorre inserire nella dieta oli tipo olio di fegato di merluzzo oppure frattaglie.
Io le frataglie non le do mai fresche ma o le cucino o le congelo.
Nel nord Europa ai cani danno lo stomaco verde congelato del vitello che sembra essere un ottimo alimento.
Lo vendono nei supermercati
Marco
 
Messaggi: 543
Iscritto il: mar ago 09, 2005 8:30 pm
Località: Abruzzo

Re: Chiarimenti su alimentazione

Messaggioda giovanni » ven feb 11, 2011 8:40 am

Marco,
grazie mille per i chiarimenti.

giovanni
giovanni
 
Messaggi: 14
Iscritto il: ven lug 09, 2010 9:34 am

Re: Chiarimenti su alimentazione

Messaggioda giovanni » lun feb 14, 2011 10:23 am

Ciao Marco,
scusa per la mia risposta un po' affrettata.

Per evitare occlusioni io do' ad Alca anche del latte. Al momento gli do' pure della fesa di tacchino e l'osso buco di tacchino (solo la polpa pero' niente ossi).

Per il pollo e tacchino a crudo ne e' andato sempre pazzo. Ne mangerebbe a non finire ed a una velocita' impressionante.
Lo dico perche Alca non e' un cane che mangia tutto. Con i croccantini per esempio, puo' stare giorni senza mangiarli. E quando li mangia, li mangia ad uno ad uno....

Adesso pero' che sto provando con questa dieta al naturale, devo stare attendo a non esagerare con le quantita. Al momento siamo ad 1,2 Kg di roba al giorno. Questo include 600 gr di carne di tacchino/pollo a colazione e 600gr di carcasse di pollo (che sono circa 3 carcasse) a cena. Pensi che si tanto? Mi ricordo di aver letto sul tuo sito che un cane adulto dovrebbe mangiarne circa 600rgr di roba la giorno.

Alca e' alto 68 cm, ha un anno e mezzo, ma pesa pochino (circa 35kg). Cosa mi consigli? di ridurre la quantita?

grazie,
giovanni
giovanni
 
Messaggi: 14
Iscritto il: ven lug 09, 2010 9:34 am

Re: Chiarimenti su alimentazione

Messaggioda Marco » lun feb 14, 2011 6:48 pm

si va bene,
puoi anche diluire in tre pasti
Marco
 
Messaggi: 543
Iscritto il: mar ago 09, 2005 8:30 pm
Località: Abruzzo

Re: Chiarimenti su alimentazione

Messaggioda luc » mer nov 16, 2011 10:00 am

Premetto che ho una femmina di PMA di 14 mesi, 72 cm al garrese, peso non lo so ma credo intorno ai 40 kg non di più, è sempre stata abbastanza snella anche perchè vive esclusivamente all'aperto e fa molto movimento -- insomma non esistono problemi di sovrappeso (anzi)

E' cresciuta a crocchette ma da un paio di mesi, anche seguendo l'esperienza indicata su questo forum, ho iniziato a darle carcasse di pollo crude. Ora praticamente non mangia più niente altro, le crocchette praticamente non le tocca più. Quindi mi sono rassegnato a darle semplicemente una carcassa al giorno da circa 1 kg, alla sera. Uniche integrazioni, qualche avanzo ogni tanto (ma molto poco) e tutto quello che trova in giro nelle nostre passeggiate nei boschi (vedo che mangia spesso erba, ma anche cacche di gatti o di capre).

Non ha alcun problema di feci dure o altro e sembra in ottima salute.

Continuo così? Solo pollo (che il macellaio mi vende a 1 euro al kg, in carcasse da 1 kg circa che io surgelo e mi vengono anche molto comode perchè costituiscono già la sua razione giornaliera) o è meglio diversificare e aggiungere carne diversa? Devo integrare con verdure o altro, come indicato di solito nelle diete barf? Il giorno di digiuno settimanale è necessario?

grazie

Luc
luc
 
Messaggi: 4
Iscritto il: sab apr 09, 2011 1:24 pm

Re: Chiarimenti su alimentazione

Messaggioda Marco » sab nov 19, 2011 6:28 pm

Ma che polli avete dalle vostre parti? :D
Qui una carcassa fa intorno ai 100gr da voi 1000gr.
Che sono polli giganti?
integra con fegato o olio di fegato di merluzzo
Marco
 
Messaggi: 543
Iscritto il: mar ago 09, 2005 8:30 pm
Località: Abruzzo

Re: Chiarimenti su alimentazione

Messaggioda luc » mer nov 23, 2011 1:02 pm

100 gr una carcassa di pollo? ma allora c'è un equivoco, cosa intendi per carcassa? io parlo di polli interi spiumati a cui sono stati tolti solo petto, ali, cosce e interiora, quindi completi di testa, collo e torace... come fanno a pesare solo 100 gr?

cmq per la cronaca, portata ieri la cucciola a fare la vaccinazione annuale: 72 cm per 41 kg

Luc
luc
 
Messaggi: 4
Iscritto il: sab apr 09, 2011 1:24 pm

Re: Chiarimenti su alimentazione

Messaggioda Marco » mer nov 23, 2011 6:47 pm

si, qui da noi per carcasse si intende la schiena :D
l'errore è mio.
Si ritiene ovvio che io pollo il macellaio lo vende e scarta la carcassa ma se da voi vi danno tutto il pollo tanto di guadagnato :lol:
Marco
 
Messaggi: 543
Iscritto il: mar ago 09, 2005 8:30 pm
Località: Abruzzo


Torna a Abruzzesi - Maremmani

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite

cron