Presentazione Antonio

Forum dedicato agli amanti dei grandi cani custodi del gregge Italiani: l'Abruzzese ed il Maremmano.

Presentazione Antonio

Messaggioda Tullius » lun mag 02, 2011 5:04 pm

Ciao a tutti i frequentatori di questo interessante forum. Presento il mio cane Antonio (una razza italiana impone nomi nostrani) ed è un trovatello che mi dicono essere fuggito ad un pastore poco attento all'ennesima cucciolata della sua bella maremmana in coppia col suo compagno della medesima razza. L'ho accolto perchè ho una casa fuori mano ed ho bisogno di un cane "dissuasore" che mi faccia la guardia e allontani visite non gradite. Allego al sua foto per chiedere agli esperti se, come mi si dice, la mole di un cane si può dedurre dalla grandezza delle sue zampe da cucciolo. Se fosse così le sue sono veramente enormi! Posso attendermi ne prossimo futuro un "dissuasore" fisicamente imponente? A vederlo da questa foto di quando aveva circa tre mesi (non so esattamente quanto abbia e il veterinario più o meno conferma quest'età) qualche esperto può farsene un'idea?
Foto del 56406554-03-2455646 alle 15_40.jpg
Foto del 56406554-03-2455646 alle 15_40.jpg (157.36 KiB) Osservato 9936 volte
Tullius
 
Messaggi: 23
Iscritto il: lun mag 02, 2011 2:31 pm

Re: Presentazione Antonio

Messaggioda Buck » lun mag 02, 2011 9:41 pm

Benvenuto, non mi dichiaro un esperto quindi lascio i commenti a chi ne sa più di me, personalmente penso che sia un bel cucciolo, non da expo, ma l'importante è che abbia le caratteristiche caratteriali tipiche della razza se il tuo obiettivo è quello che hai scritto.
Buck
 
Messaggi: 18
Iscritto il: dom nov 28, 2010 11:37 am

Re: Presentazione Antonio

Messaggioda Tullius » mar mag 03, 2011 6:51 am

Grazie per la risposta. Sinceramente non sono interessato alle expo ma alle qualità del maremmano che a mio parere è l'Amico (non il servo o il giocattolo) dell'uomo per eccellenza. Nel mio caso sarei felice di poter contare sulle sue caratteristiche caratteriali tipiche accompagnate da un fisico possente che intimorisca i malintenzionati. Ho postato la foto all'esame dei vostri occhi esperti per poter valutare se posso contare su uno sviluppo che conforti le mie speranze.
Ultima modifica di Tullius il mer mag 04, 2011 3:58 pm, modificato 1 volta in totale.
Tullius
 
Messaggi: 23
Iscritto il: lun mag 02, 2011 2:31 pm

Re: Presentazione Antonio

Messaggioda Marco » mar mag 03, 2011 7:02 am

Ciao Tullius e benvenuto,
per ora non possiamo dire nulla.
Attendi che cresca.
Marco
 
Messaggi: 543
Iscritto il: mar ago 09, 2005 8:30 pm
Località: Abruzzo

Re: Presentazione Antonio

Messaggioda Tullius » mar mag 03, 2011 9:20 am

Attenderemo. Mi hanno proposto Antonio perchè sono uno dei pochi che vogliono un cane di grossa taglia, la mia impazienza è dovuta al fatto che, in attesa di un Sansone, non vorrei ritrovarmi un Pisellino a girare per il giardino (non è "onorevole" se hai appeso già il cartello "ATTENTI AL CANE" :))). Grazie comunque per la risposta Marco
Tullius
 
Messaggi: 23
Iscritto il: lun mag 02, 2011 2:31 pm

Re: Presentazione Antonio

Messaggioda Tullius » mer mag 04, 2011 6:07 am

Portato dal veterinario, a 4 mesi pesa 21 Kg per 54 di altezza. Mi ha rassicurato che sarà un bel cagnone (anche se ha detto di non essere granché esperto di maremmani)
Tullius
 
Messaggi: 23
Iscritto il: lun mag 02, 2011 2:31 pm

Re: Presentazione Antonio

Messaggioda mimmocelentano » lun mag 09, 2011 7:20 am

scusa neanche io sono un gran esperto ,ma secondo me ce qualcosa che hai sbagliato a misurare o l'altezza o il peso perche mi suona strano come misuri l'altezza
mimmocelentano
 
Messaggi: 112
Iscritto il: mer ott 28, 2009 3:06 pm

Re: Presentazione Antonio

Messaggioda Marco » lun mag 09, 2011 7:49 am

mimmocelentano ha scritto:scusa neanche io sono un gran esperto ,ma secondo me ce qualcosa che hai sbagliato a misurare o l'altezza o il peso perche mi suona strano come misuri l'altezza


i dati sono in media cone l'età del cane
Marco
 
Messaggi: 543
Iscritto il: mar ago 09, 2005 8:30 pm
Località: Abruzzo

Re: Presentazione Antonio

Messaggioda Tullius » mar mag 10, 2011 4:14 pm

mi suona strano come misuri l'altezza


Al garrese, la parte alta della schiena...per intenderci. L'unica indeterminatezza potrebbe esserci nel peso perchè io non ho visto l'indicatore e il veterinario non ha preso nota dicendo solo "ben oltre il 20 chili" ma era soprattutto l'altezza che mi interessava al momento.
Tullius
 
Messaggi: 23
Iscritto il: lun mag 02, 2011 2:31 pm

Re: Presentazione Antonio

Messaggioda mimmocelentano » lun mag 16, 2011 11:03 am

intendevo dire che per questa altezza dovrebbe pesare un po in piu ,penso ripeto non sono un gran esperto ma solo un apassionato ,com complimenti sara' sicuramente un gran cagnone ciao
mimmocelentano
 
Messaggi: 112
Iscritto il: mer ott 28, 2009 3:06 pm

Re: Presentazione Antonio

Messaggioda Tullius » lun mag 16, 2011 2:13 pm

Sì, avevo capito. In effetti avrei dovuto essere più preciso per dare più elementi di valutazione ma il fatto di essere sprovvisto di una bilancia in casa non mi ha permesso di pesarlo con maggiore cura. Comunque vedo che cresce a vista d'occhio, (è 57 cm) e sono quasi certo che non andrà lontano dalle proporzioni che desidero. Già sarei felice di avere un bel cagnone muscoloso di 64 cm, col caratterino che sta mostrando sono sicuro farebbe egregiamente il proprio mestiere.
Tullius
 
Messaggi: 23
Iscritto il: lun mag 02, 2011 2:31 pm

Re: Presentazione Antonio

Messaggioda andrea » ven mag 20, 2011 10:35 am

a vederlo ha delle belle zampone e dovrebbe venire alto. Sul peso non ti saprei dire. Tieni conto che hanno una crescita molto lenta (a parte la fase iniziale dei primi 8-10 mesi), mi ricordo che il mio che ho acquistato da Marco verso i 6-7 mesi era sui 70 cm al garrese (l'altezza nel giro di un anno dovrebbe essere quasi quella definitiva) lo puoi vedere qui in due foto nel post differenza tra maremmano e abruzzese. Ebbene a 18 mesi era 45 kg ora ha 6 anni e mezzo è 80 cm al garrese e 65,3 kg (e ti dico che è già una bella mole), poi ci sono anche quelli ancora più enormi come Attila di Marco che verrà più di 80 kg. Comunque, tra 3-4 mesi almeno per quanto riguarda l'altezza avrai le idee più chiare. Per il peso ti dico, la crescita è lenta nel tempo
andrea
 
Messaggi: 62
Iscritto il: ven dic 18, 2009 4:27 pm

Re: Presentazione Antonio

Messaggioda Marco » ven mag 20, 2011 11:22 am

andrea ha scritto:a vederlo ha delle belle zampone e dovrebbe venire alto. Sul peso non ti saprei dire. Tieni conto che hanno una crescita molto lenta (a parte la fase iniziale dei primi 8-10 mesi), mi ricordo che il mio che ho acquistato da Marco verso i 6-7 mesi era sui 70 cm al garrese (l'altezza nel giro di un anno dovrebbe essere quasi quella definitiva) lo puoi vedere qui in due foto nel post differenza tra maremmano e abruzzese. Ebbene a 18 mesi era 45 kg ora ha 6 anni e mezzo è 80 cm al garrese e 65,3 kg (e ti dico che è già una bella mole), poi ci sono anche quelli ancora più enormi come Attila di Marco che verrà più di 80 kg. Comunque, tra 3-4 mesi almeno per quanto riguarda l'altezza avrai le idee più chiare. Per il peso ti dico, la crescita è lenta nel tempo


Confermo quanto detto da Andrea.
Vi sono cani che crescono molto in fretta ma questo è pericoloso per il cane e può dae problemi alle articolazioni
Attila a 20 mesi era sui 61 kg.
Non giurerei che arrivi a più di 80 kg.
Anche 60kg è un buon peso
Marco
 
Messaggi: 543
Iscritto il: mar ago 09, 2005 8:30 pm
Località: Abruzzo

Re: Presentazione Antonio

Messaggioda Tullius » ven mag 20, 2011 4:23 pm

Già che siete così gentili da rispondere, vi chiedo un altra cosa. Nonostante il peso non eccessivo, ho il dubbio che mangi un po' male perchè il cane va di corpo da 4 a 6 volte al giorno e il suo incedere nella corsa non è propriamente da levriero. Nel senso che, mentre le dimensioni sono da cane adulto (da cane adulto...normale) e le zampe sono belle lunghe e possenti nella corsa è ancora molto "da cucciolone", poco agile. A parte la fase iniziale, da un po' sto facendogli seguire un regime alimentare abbastanza rigido ma il numero delle scariche (mai molli e sempre di bell'aspetto, se così si può dire) non diminuisce. E' tutto normale o mi devo preoccupare? Grazie ancora per la disponibilità.
Tullius
 
Messaggi: 23
Iscritto il: lun mag 02, 2011 2:31 pm

Re: Presentazione Antonio

Messaggioda andrea » ven mag 20, 2011 4:51 pm

beh anche 50 kg è già una bella mole. Parlo di kg effettivi pesati sulla bilancia, poi tanti come al solito le sparano. Una donna che sta a pochi km da casa mia ha un caucaso che dice pesi 90 kg, senz'altro deve essere obeso. Considera che il tuo a quattro mesi è già come un boxer. Penso che quello che racconti sia dovuto al fatto che essendo sempre in fase di crescita, molto probabilmente gli darai da mangiare 2-3 volte al giorno. Poi quando crescerà, gliene darai una volta al giorno, non sono cani che mangiano tutte le volte che gliene dai, ma solo quando ne hanno bisogno, quindi a sta cosa ci penserà il cane da sè. I prossimi sono i mesi in cui d'aspetto il cane sarà più brutto, crescono in altezza e meno in peso, per cui sono un pò sgraziati. Controlla ogni tanto la larghezza del torace e la larghezza della testa per renderti conto del ritmo di crescita, però come ha detto Marco ognuno ha il suo ritmo
andrea
 
Messaggi: 62
Iscritto il: ven dic 18, 2009 4:27 pm

Prossimo

Torna a Abruzzesi - Maremmani

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite