ciao Aurelio

Forum dedicato agli amanti dei grandi cani custodi del gregge Italiani: l'Abruzzese ed il Maremmano.

ciao Aurelio

Messaggioda andrea » sab mar 15, 2014 8:49 am

Ciao Aurelio dopo quasi 9 anni e mezzo ieri ti ho dovuto salutare, ti voglio ricordare fiero ed imponente come eri.
Allegati
aurelio inverno ridotta 6 anni.jpg
aurelio inverno ridotta 6 anni.jpg (255.97 KiB) Osservato 3245 volte
andrea
 
Messaggi: 62
Iscritto il: ven dic 18, 2009 4:27 pm

Re: ciao Aurelio

Messaggioda MASSIMO » ven mar 21, 2014 12:50 pm

Mi dispiace... E' successo anche a me...Lasciare un amico del genere è sempre un dolore fortissimo.Il suo ricordo in te non morirà mai.
MASSIMO
 
Messaggi: 31
Iscritto il: gio feb 06, 2014 12:43 pm

Re: ciao Aurelio

Messaggioda andrea » ven mar 21, 2014 4:48 pm

Per quello mi sono imposto una pausa di 4-5 anni, poi vedrò. Intanto, il guinzaglio l'ho lavato e messo da parte, il collare era suo glielo ho lasciato. Senti, Massimo me la levi una curiosità, ma poi ne hai ripreso uno, e se si, a che distanza di tempo? Mi consola il fatto che, tutto sommato è morto di vecchiaia, e che fino all'ultimo era quasi una Ferrari come i primi anni.
andrea
 
Messaggi: 62
Iscritto il: ven dic 18, 2009 4:27 pm

Re: ciao Aurelio

Messaggioda MASSIMO » ven mar 21, 2014 11:39 pm

Il mio primo biancone, Scuby, un bellissimo esemplare di maremmano abruzzese, è morto all' eta' di otto anni nel 2008 a causa della leishmaniosi e di una richettsia. Tantissime amorevoli cure non sono riuscite a salvarlo.
Il dolore per la perdita è stato grandissimo. Viveva assieme a noi, era uno della famiglia. Avevo deciso di non prenderne più.
L' amore per questa razza però non era finito, continuavo sempre a documentarmi su riviste e siti internet, abruzzese.org imperterrito non si è mai spostato dalla mia cartella dei preferiti...
La richiesta di un nuovo cucciolo da parte di mia moglie e mio figlio e il furto di una bicicletta di valore subito nella mia abitazione sono stati la molla (.. o la scusa...) che mi hanno fatto cambiare idea.
Abbiamo scelto una cucciola, Lucy, sicuramente più adatta con un ragazzino di tredici anni che vuole un amico a quattro zampe.
BELLISSIMA COME TUTTI I MAREMMANO/ABRUZZESI. Ora quasi undici mesi.
Che dire...per come sono contento ora, Sicuramente in questi sei anni senza cane mi sono perso qualcosa di molto importante.
Il mio consiglio Andrea è quello di non aspettare troppo ..Buttati in una nuova avventura.
MASSIMO
 
Messaggi: 31
Iscritto il: gio feb 06, 2014 12:43 pm

Re: ciao Aurelio

Messaggioda andrea » sab mar 22, 2014 9:15 am

Un pò di tempo mi ci vuole, anche perchè dovrei fargli un recinto più grande come ricovero. Le passeggiate sono a parte, un 10.000 metri di terreno senza incontrare auto le ho a disposizione. Poi devo far entrare anche un pò di nostalgia in casa, cambiare anche veterinario, sembrava che il mio biancone fosse un bandito, invece, poi mi sono informato non faceva nulla di più, anzi di meno di altri cani. Insomma il prox veterinario lo cercherei uno che sa gestire cani di una certa mole, e che la fa finita di usare per forza il termometro, con certi cani non si può usare ma nemmeno con quelli più piccoli. Le metti alcune foto del biancone precedente che sono curioso? Comunque, mi sa che prima o poi ci ricasco, ho già in mente 2-3 nomi, sempre di epoca impero romano, per certi cani nomi tipo pallino, fido sono offensivi.
andrea
 
Messaggi: 62
Iscritto il: ven dic 18, 2009 4:27 pm

Re: ciao Aurelio

Messaggioda andrea » sab mar 22, 2014 9:37 am

Metto questa foto, non di quando sono degli irresistibili fagottini, per far vedere quanto è profondo l'amore di un biancone verso i componenti della famiglia. A beneficio di chi non conosce ancora la razza ed è indeciso se prenderne uno.
Allegati
aurelio amoroso.jpg
aurelio amoroso.jpg (142.53 KiB) Osservato 3195 volte
andrea
 
Messaggi: 62
Iscritto il: ven dic 18, 2009 4:27 pm

Re: ciao Aurelio

Messaggioda MASSIMO » sab mar 22, 2014 3:29 pm

Ciao Andrea, riguardo ai veterinari il mio, quando gli ho portato Lucy la prima volta, in sardo mi ha detto "..ma inzà no scrammentas mai.." che tradotto in italiano significa "non impari mai dalle vecchie esperienze"..e ancora "custus no funti canis, funti delinquentis.." "non sono cani, sono delinquenti" :o.O: :o.O:
...E' un bravo medico, ma è un cacciatore e ama solo quei tipi di cani!!
Riguardo alle foto di Scuby, ne ho tantissime ma non sono in formato digitale. Provo a scannerizzarne qualcuna e poi le inserisco (se ci riesco, perche quelle che ho pubblicato di Lucy sono una ciofeca e con il server Image sh. ho un sacco di problemi..).
P.s. Bellissimo il tuo cagnone, proprio enorme!!
MASSIMO
 
Messaggi: 31
Iscritto il: gio feb 06, 2014 12:43 pm

Re: ciao Aurelio

Messaggioda Domenico » lun mar 24, 2014 11:42 am

Andrea mi dispiace davvero tanto, era il modello di maremmano perfetto per me, e pensare che un mesetto fa avevamo parlato dell'alimentazione.....
Domenico
 
Messaggi: 17
Iscritto il: sab set 07, 2013 5:01 pm

Re: ciao Aurelio

Messaggioda andrea » lun mar 24, 2014 1:36 pm

Il cuore quando abbonda questi cani c'è poco da fare, meglio così, in quei giorni mentre andavo a correre vidi un vecchissimo pastore tedesco che dal modo in cui camminava sembrava andasse con la molla per la carica. I pastori apuani (che in realtà sarebbero i pastori italani o cani toccatori come li vogliamo chiamare), altrettanto vecchi ma in forma). Non avrei voluto vederlo finire così. Mah credo che il cane perfetto non esista, dipende dai gusti, personalmente per i miei gusti non avrei poututo chiedere tanto di meglio. A me piacciono con la testa larga, lunghi, le labbra cadenti, con le pieghe sul muso quando si piegano o si chinano, i piedi larghi e ignoranti, la criniera di peli che fa sparire il collare. Insomma un bel cagnaccio ignorante come fattezze (ho visto la foto del mastino tibetano venduto ad oltre un milione, ebbene se levi il colore e ci metti il bianco, la testa e il muso erano uguali, ti rendi conto che l'origine è quella) che da standard ti troverebbero pieno di difetti, a me piacciono così e lui era un cagnaccio, bello ma un cagnaccio. Spero che anche il tuo diventi un cagnaccio.
andrea
 
Messaggi: 62
Iscritto il: ven dic 18, 2009 4:27 pm

Re: ciao Aurelio

Messaggioda andrea » mar mar 25, 2014 3:06 pm

Mi hai fatto sorridere Massimo, anche il mio veterinario ha cani da caccia, deve essere per quello che di queste razze non ne capisce un Kaiser, ma devo dire che in ambulatorio, più di un pastore tedesco non ho mai visto
andrea
 
Messaggi: 62
Iscritto il: ven dic 18, 2009 4:27 pm

Re: ciao Aurelio

Messaggioda andrea » gio mar 27, 2014 4:50 pm

Metto anche questa perchè mi garba
Allegati
aurelio ab.jpg
aurelio ab.jpg (174.89 KiB) Osservato 3157 volte
andrea
 
Messaggi: 62
Iscritto il: ven dic 18, 2009 4:27 pm

Re: ciao Aurelio

Messaggioda Marco » sab mar 29, 2014 6:46 am

Andrea,
mi spiace molto per questa notizia.
Sebbene i cane ha vissuto una ottima vita so che ti dispiace tanto e ti faccio un grosso abbraccio
Marco
 
Messaggi: 543
Iscritto il: mar ago 09, 2005 8:30 pm
Località: Abruzzo

Re: ciao Aurelio

Messaggioda andrea » sab mar 29, 2014 11:13 am

Mi immagino, anche se ne hai avuto a centinaia in tanti anni, che succeda anche a te Marco. Uhm, ora una pausetta di 4-5 anni, poi sono sicuro che la nostalgia sarà canaglia, per cui preparati Marco, il cane lo voglio il contrario dello standard. Per me la funzione dello standard è quella, comunque passerò qualche volta prima a trovarti, ho voglia di rifarmi gli occhi. Senti Marco apro un post apposito, ho scaricato due foto di bianconi giganti su internet, mi sembra di Castel del Monte, sicuramente li hai già viasti perchè conoscerei il blog
andrea
 
Messaggi: 62
Iscritto il: ven dic 18, 2009 4:27 pm


Torna a Abruzzesi - Maremmani

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron